BERLINO, WIFI E INTERNET LIBERO

5 (100%) 1 vote

A Berlino è possibile navigare in internet in modo gratuito.

Tutti possono usufruire di questo servizio, residenti e turisti.

Una rete di 44 hotspot attivi nei quartieri di Mitte e Prenzlauer Berg e nelle zone, SBahn di Friedrichstrasse, Unter den Linden, Kastanienallee, Kollwitzplatz, Gendarmenmarkt ed Hackascher Markt, citandone alcune di quelle più conosciute e centrali, rende possibile il collegamento wifi e navigare gratis in internet. La velocità di connessione di questa rete raggiunge i 100 Mbps, la registrazione è veloce e semplice; tutto in pochi secondi. Appena si è registrati si ottengono 30 minuti consecutivi gratuiti prima che il servizio diventi a pagamento. Le autorità comunali di Berlino hanno intenzione di implementare il servizio fino a 100 postazioni totali entro l’estate del 2013, raggiungendo anche Potsdam. Per gli utenti Apple, l’applicazione Hotspotfinder permette di individuare il punto di accesso internet più vicino; un’analoga applicazione per Android sarà disponibile nei prossimi mesi. Particolare condizione di favore è offerta ai clienti registrati di Kabel Deutschland i quali hanno accesso illimitato.

Per l’amministrazione comunale di Berlino e in particolar modo per il sindaco, il buon esito di questo progetto potrebbe essere un giusto viatico per riconquistare un po’ di credibilità e popolarità dopo il grande flop del nuovo aeroporto (doveva essere inaugurato lo scorso giugno, se tutto va bene lo sarà ad ottobre 2013).

wi-fi

Per le reti wifi libere a Berlino (caffè, bar, ristoranti), si può consultare questo sito e fare una ricerca per codice postale in alternativa si può usare questa app sul proprio smarthphone, ma a Berlino è oramai possibile collegarsi gratis in quasi tutti i locali pubblici. Altro servizio internet gratuito, a Berlino per collegarsi in internet in modo gratuito è quello offerto da Freifunk.

Questo servizio (l’intero progetto) ha un costo di 2 milioni di euro, 300mila dei quali sono stati messi a disposizione da Medienanstalt Berlin-Brandeburg (Maab); l’intenzione è quella di coinvolgere la maggior parte di caffè e ristoranti di Berlino che rientrando nella rete potrebbero installare un hotspot del comune invece che affidarsi ai provider privati che comportano diversi costi sia per l’esercente che per l’utente. La Kabel Deutschland ha il compito di gestire questo progetto che avrà un periodo di test di circa due anni.

REDAZIONE

©lavocediberlino.info


Related posts

Leave a Comment

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image